Ottobre 20, 2021

Quinta edizione del Premio Attrattività Finanziaria per le aziende capaci di attrarre risparmio privato

Eccellenze D’Impresa premia le aziende leader per trasparenza, governance e capacità di attrarre risparmio privato per crescere. Il premio viene attribuito alle aziende quotate e alle aziende non quotate.

Viene assegnato lunedì 12 luglio il Premio Attrattività Finanziaria, organizzato per il quinto anno consecutivo da Eccellenze d’Impresa, Arca Fondi Sgr Harvard Business Review Italia, con il patrocinio di Borsa Italiana. Il Premiorivolto a tutte le aziende italiane e straniere operanti in Italia, senza limite dimensionale o settoriale, è un riconoscimento assegnato alle imprese che presentano caratteristiche di eccellenza in termini di trasparenza, governance e capacità di attrarre risparmio privato per la crescita.

La premiazione, che si terrà in presenza il 12 luglio alle 17.00 presso Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, in piazza Affari a Milano. L’ingresso è limitato per rispettare le normative sanitarie ed è ad inviti, ma l’evento potrà essere seguito in diretta www.eccellenzedImpresa.it . Il programma della giornata prevede, dopo i saluti introduttivi dell’Amministratore Delegato di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi e l’apertura di Enrico Sassoon, presidente di Eccellenze d’Impresa, una relazione introduttiva di Marco Fortis, vicepresidente di Fondazione Edison.

Ugo Loeser

A seguire la premiazione, per poi invece passare alla tavola rotonda “Dopo la crisi sanitaria: strategie e opzioni di investimento per il rilancio delle imprese italiane” in cui interverranno Michele Crisostomo presidente di Enel, Giovanna Della Posta amministratore delegato di Invimit Sgr, Sergio Dompé presidente di Dompé, Federico Ghizzoni presidente di Rothschild, Ugo Loeser (nella foto) amministratore delegato di Arca Fondi Sgr, Emma Marcegaglia vice chairman e chief executive officer di Marcegaglia.

Chiuderanno la giornata due interventi: un keynote speech di Corrado Passera, amministratore delegato di Illimity e le conclusioni affidate al presidente di GEA Luigi Consiglio (nella foto). Il premio viene attribuito a un vincitore e a due menzioni speciali per ciascuna delle due categorie previste: aziende quotate e aziende non quotate. L’edizione 2020 è stata vinta da Campari Group (aziende quotate) e Copan (non quotate), con menzioni speciali per Ima e DiaSorin (quotate) e Caffè Borbone e Bending Spoons (non quotate).

Related Posts

Lascia un commento